votaperteIl perché di una candidatura di servizio. Quando mi è stata chiesta la disponibilità a candidarmi per il Movimento Civico Grande Sud nella lista per il Senato nella nostra regione, a cui ha aderito la Lista Scopelliti Presidente, al fine di concorrere ad ampliare la rappresentanza parlamentare territoriale del Mezzogiorno d'Italia, ha subito prevalso in me l'animo meridionalista che mi ha accompagnato nelle scelte importanti della mia vita e della mia professione e cioè quelle di non abbandonare la nostra terra impegnandosi a renderla migliore. Perché la parola Sud evoca in me quel sogno di contro rivoluzione culturale basata sulla valorizzazione del merito, sull'autonomia territoriale, previa adeguata perequazione per bilanciare lo sfruttamento subito per decenni, sulla sicurezza e sulla giustizia, grazie ad una politica in grado di controbilanciare gli squilibri con le macro regioni del Nord, attraverso investimenti produttivi ed infrastrutturali in grado di dare speranze fondate ai giovani di avere un lavoro dignitoso e duraturo. Per questi motivi si è cercato di federare forze civiche, politiche, sociali ed imprenditoriali del Meridione per cercare di creare un unico, forte soggetto politico in grado di difendere i nostri territori dalle continue spoliazioni e penalizzazioni. Credo che tutto ciò valga l'impegno di spendersi in prima persona.

LEGGI GLI IMPEGNI DEL GRANDE SUD

votagrandesud

ELEZIONI:Parente, "GRANDE SUD" decisivo per vittoria C.DESTRA

26 Febbraio , 12 : 07 (ANSA) - CATANZARO, 26 FEB - "'Grande sud' è stato decisivo per la vittoria del centro destra". Lo afferma, in una dichiarazione, il consigliere regionale Claudio Parente, della lista 'Scopelliti presidente'. "Anche in questa tornata elettorale - aggiunge - la formazione satellite che fa capo al Presidente Scopelliti è risultata decisiva per la vittoria del centrodestra nella nostra regione. Durante la campagna elettorale abbiamo sempre sostenuto il valore aggiunto che gli uomini della Lista Scopelliti, presenti in massa nella formazione del Grande Sud al Senato, avrebbero apportato alla coalizione. Oggi possiamo registrare, con grande soddisfazione, la meritata affermazione al Senato del nostro capogruppo alla Regione, Giovanni Bilardi, che, sicuramente, in quella sede, saprà rappresentare al meglio le problematiche istanze della nostra regione". "E' superfluo sottolineare, solo perché ormai è una costante in ogni tornata elettorale - dice ancora Parente - come l'azione del Presidente Scopelliti riesca ad ottenere lusinghieri consensi ogniqualvolta è sottoposta al giudizio dei cittadini calabresi, a dimostrazione della bontà della suo operato come Governatore della Calabria. Rimaniamo curiosi di conoscere, da qualche indigeno e dai soliti perdenti di successo, quali altre accuse strumentali intendano promuovere per cercare di offuscare l'ennesima vittoria del Presidente Scopelliti". (ANSA). COM-DED/MED

bannergrandesud10022013

bannergrandesud18022013